Contenuto Principale

Sognare in Salento

Sognare in Salento nasce dalla volontà di promuovere il salento e di f...

  • Sognare in Salento

Errore
  • There is no category chosen or category doesn't contain any items
  • There is no category chosen or category doesn't contain any items
  • There is no category chosen or category doesn't contain any items
  • There is no category chosen or category doesn't contain any items
Giovedì 08 Dicembre 2016 10:22

THE MONUMENT PEOPLE GALLIPOLI

Scritto da  Francky
Valuta questo articolo
(1 Vota)

The Monuments People

COMUNICATO STAMPA

L'associazione AGAP (Guide e Accompagnatori Turistici di Puglia) in collaborazione con i colleghi pugliesi ed il patrocinio di Regione Puglia e Provincia di Lecce, e COMUNE DI GALLIPOLI presenta i due appuntamenti a GALLIPOLI del progetto di solidarietà "The Monuments People".

PRENOTAZIONE OBBLIGATORIA.

INFO E PRENOTAZIONE Francesca 3495743456


La città bella e la tradizione presepiale

29 dicembre 2016 ore 16,00 Piazza Aldo Moro (Gallipoli)

Percorso guidato, in compagnia di Francesca, alla scoperta delle bellezze storico artistiche e pittoriche della Città Bella e dei tradizionali Presepi.

una passeggiata tra i vicoli del centro storico, scoprendo nel dedalo le meraviglie pittoriche, custodite dalle antiche confraternite di Gallipoli, un percorso pittorico che dal Catalano arriva al Coppola e si integra con i tradizionali presepi in cartapesta, opera dei maestri cartapestai, accompagnati dalla pastorale, tradizionale nenia natalizia.

Un percorso pittorico che dal Catalano arriva al Coppola e si integra con i tradizionali presepi in cartapesta, opera dei maestri cartapestai, accompagnati dalla pastorale, tradizionale nenia natalizia.

Info e Prenotazioni

TELEFONO  -  3495743456

MAIL GUIDA Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo.

MAIL THE MONUMENTS PEOPLE Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo.

  

Tour dei Pupi di San Silvestro

31 dicembre 2016 ore 16,00 e 18,00 Gallipoli

Percorso, curato dalla nostra Francesca, alla scoperta dell’arte della Cartapesta e dei Giganti in cartapesta che allo scoccare della mezzanotte verranno bruciati per propiziare il nuovo anno. (percorso in Minivan, è gradita prenotazione)

il ciclo propiziatorio del fuoco, come l’araba fenice rinasce dalle sue ceneri, così il 31 dicembre si bruciano tutte le brutture del vecchio anno per propiziare il nuovo.

nell’ultimo quarantennio i fantocci canuti che simboleggiavano il vecchio anno, sono diventate delle vere e proprie opere d’arte, dalla dimensioni considerevoli, dai 2 ai 6 metri, dalla brevissima vita. il 31 dicembre vengono posizionati ai crocicchi delle strade ed alla mezzanotte vengono bruciati in strada con delle suggestive feste di quartiere. Percorso alla scoperta dell’arte della Cartapesta e dei Giganti in cartapesta che allo scoccare della mezzanotte verranno bruciati per propiziare il nuovo anno.

Info e Prenotazioni

TELEFONO  -  3495743456

MAIL GUIDAQuesto indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo.

MAIL THE MONUMENTS PEOPLEQuesto indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo.

  

 

THE MONUMENT PEOPLE GALLIPOLI

L’iniziativa “The Monuments People” nasce dalla volontà di un gruppo di Guide Turistiche professioniste della Regione Puglia di voler dare un contributo attivo alla salvaguardia del Patrimonio Monumentale ed Artistico del centro Italia fortemente colpito dal forte terremoto del 24 Agosto 2016 e che continua tutt’ora a provocare danni nel territorio dopo le ultime forti scosse del 30 Ottobre 2016.

Abbiamo pensato di organizzare un grande evento con tanti appuntamenti nel mese di Dicembre 2016. Ognuno di noi ha pensato di proporre un itinerario culturale o l’apertura straordinaria di un monumento dislocati in tutto il territorio pugliese. I partecipanti all’iniziativa potranno prenotare i percorsi guidati che e in questo modo la quota di partecipazione verrà devoluta al restauro delle opere del Museo Civico di Amatrice.

Lavorando a stretto contatto ogni giorno con il nostro Patrimonio Culturale, non possiamo far altro che impegnarci, per quanto possibile, per cercare di dare il nostro contributo nella salvaguardia dei nostri beni storico – artistici, che ci preme ricordarlo sono patrimonio della collettività. Il sisma del 24 agosto non ha colpito solo “il cuore dell’Italia” ma anche le sue periferie … le sue gambe, le sue braccia e la sua testa!

L’associazione A.G.A.P. propone, pertanto, l’organizzazione di un grande evento culturale, da svolgere nel mese di dicembre 2016, che abbia come scopo quello di raccogliere fondi da destinare al restauro di alcune opere che ci verranno segnalate dalla direttrice del museo civico “Cola Filotesio” di Amatrice. Ad oggi, del museo si sa solo che la struttura, in quanto situata in un ex chiesa del XIV sec., è andata quasi completamente distrutta, e non sappiamo effettivamente i danni che le opere ivi conservate hanno subito. Vogliamo focalizzare l’attenzione sul museo civico poiché custode, per sua natura, dei saperi della comunità . Ricostruire il futuro di una città significa non perdere le tracce del suo passato. L’idea dell’associazione A.G.A.P. è di organizzare una serie di visite guidate tematiche, dislocate in tutto il territorio regionale.

Ultima modifica Giovedì 05 Gennaio 2017 10:25