Contenuto Principale

Sognare in Salento

Sognare in Salento nasce dalla volontà di promuovere il salento e di f...

  • Sognare in Salento

Errore
  • There is no category chosen or category doesn't contain any items
  • There is no category chosen or category doesn't contain any items
  • There is no category chosen or category doesn't contain any items
  • There is no category chosen or category doesn't contain any items
Evento di carattere storico-culinario organizzato dal GRUPPO ARCHEOLOGICO DI TERRA D’OTRANTO in collaborazione con LE MACÀRE.
Una cena con menù fisso di ispirazione settecentesca e assaggi di pietanze preparate, seguendo ricette originali del ‘700, si terrà presso il ristorante Le Macare ad Alezio in Via M. Albina il 17 Febbraio 2013 alle ore 21:00.
Durante il banchetto ci sarà un’illustrazione dell’argomento a cura di Pino De Luca (enogastronomo).

Per info: 339.74.44.536

Per prenotazione tavoli : 329.61.76.084

Pubblicato in Eventi
Monsignor Luigi Ruperto è il nuovo amministratore diocesano della diocesi di Gallipoli-Nardò.
L'elezione è avvenuta ieri all'unanimità nell'ambito del Collegio dei consultori. 
Con l'insediamento di Domenico Caliandro nell'arcidiocesi di Brindisi-Ostuni, avvenuto sabato 5 gennaio durante una solenne concelebrazione eucaristica nella Cattedrale di Brindisi, la sede episcopale di Nardò-Gallipoli era rimasta giuridicamente vacante. In attesa che la Santa Sede nomini unnuovo vescovo, sarà dunque Ruperto a svolgerne le funzioni. 
Luigi Ruperto, 70 anni, originario di Alezio, è stato vicario generale (dal 2001) sotto l'episcopato di Domenico Caliandro e convisitatore della Visita Pastorale (2006-2009). Parroco della parrocchia Maria SS. Immacolata in Chiesanuova (Sannicola) sin dal 1972, è anche ‘prelato d'onore di Sua Santità' (dal 2008) e direttore dell'Istituto di scienze religiose "San Gregorio Armeno" in Nardò.
Secondo il diritto canonico, l'amministratore diocesano ha il compito di reggere la diocesi con la potestà e gli obblighi del vescovo diocesano nel periodo della sede vacante.
Il suo governo "ad interim" ha tuttavia il carattere della provvisorietà, e non può pertanto procedere a innovazioni o cambiamenti drastici nell'organizzazione della diocesi. 
Luigi Ruperto riceverà sacerdoti e fedeli laici nei giorni di apertura della Curia vescovile di Nardò (lunedì, martedì, mercoledì dalle ore 9-13) e su appuntamento.
Pubblicato in Diocesi Gallipoli-Nardò