Contenuto Principale

Sognare in Salento

Sognare in Salento nasce dalla volontà di promuovere il salento e di f...

  • Sognare in Salento

Errore
  • There is no category chosen or category doesn't contain any items
  • There is no category chosen or category doesn't contain any items
  • There is no category chosen or category doesn't contain any items
  • There is no category chosen or category doesn't contain any items
Oggi Sposi
oggi sposi
Un matrimonio indimenticabile.
Organizzare il matrimonio non é cosa semplice, sono tante le cose da fare, noi consigliamo di iniziare i preparativi almeno un anno e mezzo prima.
Sono tanti i dettagli a cui pensare: la chiesa, l'abito da sposa, il ristorante, la luna di miele ecc... In questa categoria troverete i nostri consigli per aiutarvi nel miglior modo possibile sui preparativi per il giorno del matrimonio.

chiesa e parroco

LA CHIESA E IL PARROCO: Scegliere la chiesa non é una cosa semplice, specie se non volete sposarvi nella vostra parrocchia. Poi la data é importante, e visto che normalmente vengono scelti sempre i mesi caldi, conviene andare almeno un anno prima per prenotare la chiesa.


casa

LA CASA: Se avete comprato casa, e dovete fare dei lavori interni o acquistare dei mobili, non aspettate gli ultimi mesi, perché vi ritroverete con operai e mobili ancora da montare in casa. Quindi cercate di avere la casa apposto almeno duemesi prima delle nozze.


lista invitati e ristorante

LISTA DEGLI INVITATI E RISTORANTE: La lista degli invitati é importantissima perchè il numero determinerà la grandezza della sala del ricevimento, e di conseguenza il ristorante. La scelta va aldilà del solo mangiare, tanti sono gli sposi che scelgono un ristorante, piuttosto che un altro, per gli spazi ideali per fare delle foto indimenticabili. Ora si può scegliere come luogo per il ricevimento anche un castello, una dimora storica dove si respiri un’atmosfera fuori dal tempo, una villa o addirittura farlo in spiaggia, questo grazie al Catering che si occuperà di tutto il ricevimento, dalla sedia fino alla torta nuziale. Il consiglio è di non allontanarvi troppo dal luogo dove si svolge il rito del matrimonio, in quanto un tragitto per raggiungere il ricevimento di nozze più lungo di 30-40 minuti potrebbe stancare e scoraggiare molti degli invitati. Un'altra cosa importante da tenere a mente é che tutti gli ospiti dovranno essere a proprio agio. Se, ad esempio, vi sarà una predominanza di giovani, è consigliabile un intrattenimento musicale, quindi la scelta di una struttura grande senza però dimenticare un'area tranquillità per i nonni. Se invece sono le persone anziane a predominare, dovrete prediligere un'atmosfera più tranquilla ed un luogo facilmente accessibile. Da non sottovalutare il numero di bambini, se numerosi, constatare se le sale siano facilmente raggiungibili (per un facile spostamento di carrozzine e passeggini) e magari un'area a loro dedicata con eventualmente una baby sitter. Ricordatevi che dopo una prima lista di assicurarvi la conferma da parte degli invitati, perchè la loro conferma dara il via libera alla scelta della sistemazione dei tavoli, alle partecipazioni e alle bomboniere. Confermate al ristorante il numero degli invitati e la sistemazione precisa dei posti a sedere.

fotografo

IL FOTOGRAFO: La scelta del fotografo dovrebbe essere semplice, chi non ha avuto un parente o un amico che si é sposato negli ultimi due anni. Basta contattarli, visionare i lavori precedenti, e soprattutto che in quella data siano a vostra completa disposizione. Le foto e il video costituiscono il modo per rivivere successivamente le emozioni del matrimonio. Decidete l'orario per le foto del mattino per entrambi gli sposi. Oltre alle classiche foto e filmato di rito, dite al vostro fotografo di tirar fuori l'artista che é in lui, lo farà sicuramente, e di farvi anche delle foto di qualche particolare anche preso di nascosto. Dimenticavo informatevi sulla quantità di scatti, sui formati di stampa e sulle varie soluzioni del servizio fotografico; l'album personalizzato, il Cd-Rom, ecc... . Il video, completo di alcuni effetti speciali, deve avere titoli e colonna sonora, dovrà immortalare il tuo giorno più bello, sarà di certo un ottimo ricordo. Informate il fotografo sul luogo del ricevimento, così da organizzarsi al meglio.

tamixvideo






musica e animazione

MUSICA E ANIMAZIONE: Innanzitutto decidete se i musicisti devono essere gli stessi sia per la cerimonia che per il ricevimento. Parlate con loro per concordare alcune canzoni particolari per scandire determinati momenti e accompagnare i passaggi salienti. Di sicuro avere tra di loro uno che suona il violino o addirittura un'arpa renderebbe più dolce alcuni momenti. Con gli animatori stabilite le pause durante il ricevimento per l'eventuale spettacolo. Fate un sopralluogo in chiesa e sul luogo del ricevimento con il musicista. Decidete gli ultimi dettagli ed una eventuale scaletta musicale.

corso prematrimoniale

CORSO DI PREPARAZIONE AL MATRIMONIO: Il corso prematrimoniale si segue nella parrocchia di uno dei due sposi; ha una durata di circa 2 mesi. Conviene seguirlo almeno 10 mesi prima per facilitare i documenti. Dopo il corso prematrimoniale ed aver consegnato al parroco i certificati di battesimo e cresima il parroco consegna un modulo per poter andare in comune per il giuramento. Dal giuramento si hanno 6 mesi per sposarsi.

noleggio auto

NOLEGGIO AUTO: L'auto, "della sposa", può essere l'auto dei genitori o di un amico, ma ora ci sono tante bellissime auto d'epoca che si possono noleggiare, o addirittura, tempo permettendo, una bellissima carrozza con cavalli. Una semplice composizione floreale sul lunotto può bastare per far capire che é l'auto della sposa. Se dovete noleggiarla, ricordatevi di prenotarla in tempo utile, per essere certi della disponibilità ed anche avere una maggiore scelta.

almercatino

vestito della sposa

IL VESTITO DELLA SPOSA: Si sa il matrimonio é per natura il giorno della sposa, quindi diventa importantissimo la scelta dell'abito. Tutte le promesse spose, almeno una volta da bambina, si saranno messe davanti allo specchio con un lenzuolo bianco come fosse un vestito da sposa; o hanno giocato con le bambole come se fossero spose. Quindi la scelta dell'abito da sposa è uno dei primi pensieri di una donna dal momento in cui prende la decisione di sposarsi. Dopo aver scelto il modello, il vestito verrà confezionato circa tre mesi prima del grande giorno. Sembrerà brutto a dirlo ma questo tempo occorre per dare al sarto/a la possibilità di valorizzare alcuni punti e, nasondere i difetti, può essere lungo o di media lunghezza, bianco o colorato, di seta o di raso, completato con dei guanti dello stesso colore. Non tutti sanno che serve anche un abito per il municipio, in questo caso va bene un abito corto, un tailleur, un pantalone. Una volta scelto in maniera definitiva l'abito, si passa alla scelta degli accessori: le scarpe di tessuto, di pelle o scamosciate, saranno intonate con delle calze bianche o avorio, poi scegliete la lingerie e il velo. Quando mancano circa due mesi al grande evento ricordatevi di fare una prova del vestito e degli accessori. Dimenticavo non dovete ne ingrassare ne dimagrire dopo aver scelto l'abito. Usate le scarpe in casa prima del matrimonio così il piede si abitua alla scarpa. Per gli accessori, niente borsetta le mani devono essere libere per il bouquet, e soprattutto libere per ricevere la fede, se si ha un anello di fidanzamento lo si può indossare al ricevimento. Non dimenticate i guanti, le calze di riserva, un girocollo (possibilmente non molto accentuato), orecchini. Non tutti sanno che la tradizione prevede una cosa vecchia e una cosa nuova, poi qualcosa di regalato e un'altra cosa regalata.
Scarpe

raho


vestiti paggetti e damigelle

IL VESTITO DEI PAGGETTI E DELLE DAMIGELLE D'ONORE: Scegliere i vestiti dei paggetti e delle damigelle.

bomboniere

BOMBONIERE: E' giunto il momento di girare per i negozi per la scelta delle bomboniere. La bomboniera é donata dagli sposi agli invitati come ringraziamento e ricordo delle nozze. Sono di diversi tipi e confezionate in una scatola con un sacchettino contenente confetti ed un piccolo biglietto con i nomi degli sposi e la data del matrimonio. Possono essere d'argento, cristallo, porcellana e ceramica. Ma anche oggettini particolari. Sono di diversa grandezza, quelle più grandi per i testimoni, normali per l'intera famiglia, e poi quelle per le signorine. Alcuni fanno anche dei sacchettini con un oggettino piccolo per le persone non invitate al ristorante. Ricordate che i confetti devono essere in numero dispari (3 o 5), e accompagnato con un bigliettino con i nomi degli sposi, per primo quello di lei.

partecipazioni e lista nozze

PARTECIPAZIONI E LISTA NOZZE: Le partecipazioni di nozze vanno consegnate alle famiglie invitate, normalmente sono in cartoncino, stampate su delle buste molto particolari, alcune con l'invito per il matrimonio ed altre solo la partecipazione con l'indirizzo e l'orario della cerimonia e del ricevimento. Nelle partecipazioni, anche se é di cattivo gusto, si inserisce la lista nozze che serve per non avere dei regali doppioni e soprattutto per dare la certezza ai vostri invitati di fare un regalo gradito. Negli ultimi anni si é diffuso l'uso di comprendere nella lista nozze anche l'agenzia dove gli sposi hanno scelto la loro luna di miele.  La lista deve essere data al negozio prima che arrivino le partecipazioni.

internetcafe






Piatti
Bicchieri
Posate
Pentole

segnaposto

SEGNAPOSTO: I segnaposto sono molto usati e molto carini specie se realizzati con degli oggettini con il nome della persona inciso sopra.



addobbi floreali e bouquet

ADDOBBI FLOREALI E BOUQUET: Oltre al bouquet, bisogna innanzitutto addobbare il portone e la casa della sposa, la macchina, la chiesa, e delle composizioni per i tavoli del ristorante; qualche pianta verde può sempre essere utile per riempire eventuali spazi vuoti. Rivolgetevi al vostro fioraio di fiducia, in genere si scelgono gli stessi fiori o almeno lo stesso colore per avere la stessa sintonia. Il Bouquet lo sceglie lo sposo, la sposa ne sfila un fiore che infilato all'occhiello della giacca dello sposo. Il bouquet può essere compatto con fiori piccoli per un abito della sposa corto, oppure aperto evoluminoso se la sposa ha un abito lungo. La scelta dei fiori non é un problema: rose, tulipani, girasoli, fiori di campo. Tradizione vuole il "lancio del Bouquet", alla fine del ricevimento, tra le giovani nubili invitate (si auspica che chi lo prenda si sposi entro un anno). Molto di moda sono diventati anche i palloncini gonfiabili, sia fuorila chiesa che nel ristorante, alcuni con le sagome degli sposi. Potete chiedere al vostro fioraio di creare delle bellissime composizioni/centro tavola per i tavoli del ristorante. Ricordatevi di fare un sopralluogo in chiesa e sul luogo del ricevimento con il fioraio per decidere gli ultimi dettagli.

vestito dello sposo

IL VESTITO DELLO SPOSO: Come avete notato finalmente é arrivato anche il turno per lo sposo di scegliere Il vestito. E non é cosa semplice, anche questa scelta é in base alla sposa. In genere lo sposo usa un "tight" o un frac a seconda dell'importanza della cerimonia, o un completo di colore grigio o nero, a cui viene abbinata una cravatta in tinta e una camicia bianca. Le scarpe e le calze sono nere o di colore scuro. Ma lo sposo può anche decidere di usare un abbigliamento personalizzato.

luna di miele

LUNA DI MIELE: Il viaggio di nozze rappresenta per tutte le coppie di sposi il primo vero grande viaggio a due. Ma scegliere dove trascorrere la luna di miele costituisce spesso un problema e non di rado anche un motivo di discussione tra i futuri sposi. Un resort di lusso in un'isola tropicale, una romantica crociera nel mediterraneo, un avventuroso tour on the road in America o in Australia: ce n´è per tutti i gusti e per tutte le tasche! Quindi cosa aspettate andate in una agenzia viaggi e prendete tutti i depliant informativi, e poi iniziate a scartare uno ad uno i luoghi che non vi interessano, scegliete con cura la stagione per non incorrere in cattivo tempo, e scegliete in tempo specie se é d'estate, perchè é il periodo in cui ci si sposa di più e la gente va in ferie, rischiate di non trovare posto. Una cosa importante... partite appena dopo sposati per non perdere le fantastiche sensazioni proprio della luna di miele.

clanviaggi





parrucchiere ed estetista

IL PARRUCCHIERE E L'ESTETISTA: Ogni donna sogna per il giorno del suo matrimonio un look impeccabile, da principessa, per essere meravigiosa e stupire invitati e futuro sposo. La sposa deve avere un’acconciatura più adatta al proprio stile e al proprio viso e questo richiede bravi parrucchieri informati sulle ultime tendenze, acconciature originali e in grado di evidenziare le vostre caratteristiche migliori. Una volta scelto il parrucchiere di fiducia, confermategli la data del matrimonio, é importante che per quel giorno non abbia altri impegni, mostrategli l'abito perché faccia un'acconciatura ideale. E inutile dirlo!!! Prima del matrimonio una passatina dall'estetista si deve fare. Anche se l'ultimi ritocchi, come la manicure si fanno la mattina del matrimonio. Qualche settimana prima del matrimonio fate la prova dell'acconciatura e del trucco, fatevi accompagnare dalla sorella, o dalla migliore amica.

artbellezza

creazionicoroneo

longlerie

longbeauty

testimoni

TESTIMONI: Anche se bastano due testimoni, in genere se ne scelgono quattro, due per lo sposo e due per la sposa. Scegliete gente che ci tiene a farvi da testimone e soprattutto una scelta giusta per far si che nessuno rimanga deluso.


menu e torta nuziale

MENU' E TORTA NUZIALE: Sicuramente avete già deciso il menù, vi mancherà solo qualche dettaglio. Fate una prova, per vedere se é tutto di vostro gradimento, siete ancora in tempo per cambiare qualche portata.

fedi nuziali

LE FEDI NUZIALI: La fede rappresenta il simbolo dell'unione coniugale.In genere le ritirano i testimoni, a volte sono loro a regalarle, voi preoccupatevi solo di trovare il cuscinetto. Normalmente sono di oro giallo tonde o quadrate con impressi all'interno nome degli sposi e data del matrimonio.


festa sul posto di lavoro

FESTA SUL POSTO DI LAVORO: E' una cosa carina fare una piccola festa sul posto di lavoro prima delle ferie. Non dimenticate di portare il sacchettino con i confetti.



addio al celibato e nubilato

ADDIO AL CELIBATO E NUBILATO: Prima di tutto non festeggiatelo il giorno prima del matrimonio. L'addio al nubilato e celibato è caratterizzato dall'organizzazione di una festa da parte degli amici più stretti per i promessi sposi. La scelta di come festeggiare é ampia: da una pizza con gli amici ad una cena, o una serata in discoteca.


ultimo giorno

ULTIMO GIORNO PRIMA DELLE NOZZE: Se dovete consegnare le bomboniere durante il ricevimento, non aspettate l'ultimo giorno per portarle al ristorante, al massimo incaricate un fratello o una sorella. Ricordatevi, per noi gallipolini é così, di far portare gli spumoni alle famiglie dei parenti non invitati, in genere sono i cugini sposati, o parenti alla lontana. Poi affidare ad una persona di fiducia, normalmente una amica, tutto l'occorrente per ritoccare il trucco, oltre ad un paio di calze di riserva e un paio di scarpe comode. Poi...per voi sposini il giorno prima del matrimonio deve essere quel giorno mai realizzato nei vostri sogni irrealizzati, e cioè quel giorno che NON DOVETE FARE NIENTE. RELAX, RELAX e solo RELAX.

giorno delle nozze

IL GIORNO DELLE NOZZE: FINALMENTE é arrivato il grande giorno. Svegliatevi con discreto anticipo (se siete riusciti a dormire) e .... ormai state tranquilli perchè comunque vada per Voi sarà un giorno memorabile. Sarete al centro dell'attenzione di tutti già dalle prime ore del mattino, verrà il parrucchiere, l'estetista, il fotografo, il fioraio per non parlare dei parenti. Ancora non siete uscite di casa che già non vedete l'orache la giornata finisca. E tutto pronto, potete andare in chiesa, lui starà già li ad aspettarvi.
AUGURI

ringraziamenti

I RINGRAZIAMENTI: Pensavate fosse tutto finito invece no, un ultimo sforzo, dovete mandare i biglietti di ringraziamento a tutti coloro che vi hanno fatto un regalo, o mandato un telegramma.



Hits smaller text tool iconmedium text tool iconlarger text tool icon